>> 22/23/24 GIUGNO 2012 >> TOUR BLANC RANDO >> EXTREME RANDONNEE >> BIELLA >> ITALY

Facebook

Sponsor BIELLA ACCOGLIE VALLELVOBIKE
600 km << 10.000 mt dislivello << Col du Petit St. Bernard 2188 m. << Cormet de Roselend 1960 m. << Col des Saisies 1650m. << Col de la Forclaz 1527 m. << Col des Montets 1461 m. << Simplon Pass 2005 m. << ITALIA << FRANCIA << SVIZZERA <<

Welcome on Tour Blanc Rando
You're not installed the Flash Player on your computer .
Click Here
to download the last Flash plugin.

Home Page ›› Regolamento

Regolamento

REGOLAMENTO TOUR BLANC RANDO

Art.1 Alla TOUR BLANC RANDO EXTREME può partecipare qualsiasi ciclista purché regolarmente tesserato a una società sportiva ASD appartenente ad una federazione ciclistica o ente riconosciuto o tesserato di Federazioni ciclistiche straniere, in età compresa tra i 18 (anno solare) ed i 65 anni (anno solare).
I Tesserati Cicloturisti devono sottoscrivere una dichiarazione di essere in possesso di certificazione di idoneità rilasciata da Medico dello Sport o equivalente.
Possono partecipare, inoltre, non tesserati, in possesso di certificazione di idoneità rilasciata da Medico dello Sport o equivalente, in data non anteriore i 6 mesi, in possesso di Tessera Giornaliera FCI, rilasciata dalla Società Organizzatrice.

Art. 2 Ogni partecipante escursionista deve, comunque, essere in possesso di un certificato medico attitudinale rilasciato da un centro medico sportivo legalmente riconosciuto, ed essere in possesso di un’assicurazione di responsabilità civile tramite la società sportiva ASD per la quale è tesserato.

Art.3 Alla TOUR BLANC RANDO EXTREME sono ammessi tutti i tipi di bicicletta azionati dalla sola forza muscolare.

Art.4 ANNULLAMENTO MANIFESTAZIONE NeI caso di chiare ed evidenti previsioni meteo avverse (previste per i giorni di “gara”) riportate dai principali Istituti di previsione meteorologica nei 5 giorni precedenti la TOUR BLANC RANDO EXTREME, in considerazione del caratteristiche impegnative del tracciato (vedi passi che superano i 2000mt/slm) e nell’intento di salvaguardare la sicurezza dei partecipanti, il Comitato Organizzatore si riserva di sospendere la manifestazione, dandone comunicazione tempestiva sul sito proprio sito web e su quello ufficiale ARI www.audaxitalia.it.
La manifestazione potrà essere rinviata e recuperata (in data 14/15-07-2012).
Nel caso, per cause di forza maggiore, la manifestazione non possa essere recuperata verranno rimborsati tramite Bonifico bancario gli importi preventivamente versati dai partecipanti. Saranno trattenuti 3€ per le spese di effettuazione rimborsi.

Art. 5.1 Ogni partecipante escursionista durante la TOUR BLANC RANDO EXTREME :

  • è in escursione personale,
  • deve attenersi e rispettare scrupolosamente il codice della strada e tutta la segnaletica ufficiale stradale,
  • ha l’obbligo di utilizzare le piste ciclabili esistenti.

La società organizzatrice ASD e la Federazione Ciclistica Italiana che riconosce la gara ai solo fini sportivi, non possono in nessun caso essere ritenuti responsabili degli incidenti che potrebbero verificarsi prima, dopo, e durante lo svolgimento del brevetto escursione ciclistica.
La società organizzatrice ASD non presidia nessuna strada percorsa od attraversata durante la TOUR BLANC RANDO EXTREME

Art. 5.2 La partenza deve avvenire in gruppi con numero di componenti non superiore a dieci col metodo “partenza alla francese”.

Art.6 In caso che il TOUR BLANC RANDO EXTREME comporti percorrenza notturna, tutti i tipi di bicicletta utilizzati devono essere forniti di un sistema di illuminazione anteriore e posteriore fissato solidamente al mezzo ed in continuo e costante stato di funzionamento . E’ vietata la partenza ai partecipanti escursionisti aventi il sistema d’illuminazione che non soddisfi i requisiti richiesti .

All’avvicinarsi della notte o quando la visibilità non è soddisfacente ogni partecipante escursionista è obbligato ad attivare il sistema d’illuminazione e verificarne la perfetta efficienza.

Ad ogni partecipante escursionista è fatto obbligo la dotazione di un doppio sistema di illuminazione con luce bianca anteriore e luce rossa posteriore.

Ad ogni partecipante escursionista durante la notte o quando la visibilità non è soddisfacente è fatto obbligo di indossare indumenti chiari, con bracciali, cavigliere, giubbotti aventi poteri rifrangenti.

Art.7 Ogni infrazione all’art.6 del regolamento della TOUR BLANC RANDO EXTREME rilevata durante un controllo, che può essere effettuato sia durante lo svolgimento che nei punti di controllo prefissati, comporta l’estromissione immediata dalla TOUR BLANC RANDO EXTREME tramite il ritiro della carta di viaggio.

Art.8 Ogni partecipante escursionista provvede senza l’aiuto di alcuno a tutto ciò che gli necessita per il completamento della TOUR BLANC RANDO EXTREME.

Nessun servizio organizzato è autorizzato lungo il percorso.

L’assistenza è permessa solo ed unicamente ai posti di controllo indicati e riconosciuti dalla società ASD organizzatrice .

Nessun partecipante escursionista lungo il percorso può usufruire della scia di ciclisti occasionali in libera escursione, della scia di autovetture o moto e dell’illuminazione continua e fissa da parte di automezzi.

Ogni partecipante escursionista deve viaggiare sempre in fila singola, sono vietate le doppie file, e la formazione di gruppi.

Art.9 Ogni partecipante escursionista che contravvenga all’art.8 del regolamento della TOUR BLANC RANDO EXTREME può essere estromesso dalla manifestazione.

Art.10 Ogni partecipante escursionista prima, durante, e dopo lo svolgimento della TOUR BLANC RANDO EXTREME deve tenere un comportamento etico corretto e deve indossare abbigliamenti decorosi.

Art.11 Ogni partecipante escursionista per iscriversi al brevetto escursione ciclistica deve compilare un modulo d’iscrizione e versare la quota di partecipazione definita dalla società ASD organizzatrice nei tempi previsti.

Art. 12 Ogni partecipante escursionista alla partenza riceve una carta di viaggio ed una carta itinerario da seguire, tali documenti sono requisiti essenziali per il conseguimento del brevetto.

Ogni partecipante escursionista deve: custodirli, esibirli, compilarli ad ogni controllo definito o segreto lungo l’itinerario del percorso stabilito.

Qualora il controllo definito non sia presidiato dalla società ASD organizzatrice, il partecipante escursionista dovrà far apporre il timbro che convalidi la località di questo controllo tramite negozi, stazioni di servizio, cartolina postale, carabinieri, vigilanza urbana, con giorno ed ora di passaggio. La mancanza di un timbro, lo smarrimento della carta di viaggio, o l’esibizione di una carta di viaggio non leggibile provocano la non omologazione del brevetto per la TOUR BLANC RANDO EXTREME.

Art. 13 Ogni partecipante escursionista deve rispettare ad ogni controllo gli orari d’apertura e chiusura riportati sulla carta di viaggio. Il passaggio e relativo timbro di convalida devono avvenire entro gli orari di apertura e di chiusura.

Art. 14 Ogni partecipante escursionista al termine dell’itinerario del percorso dovrà esibire alla società ASD organizzatrice la carta di viaggio completa di tutti i timbri ed orari di passaggio ai vari controlli per ottenere l’omologazione.

Art.15 La TOUR BLANC RANDO EXTREME non è una competizione e non comporta nessuna stesura di classifiche.

La società organizzatrice al termine della manifestazione stilerà un elenco in ordine alfabetico di tutti i partecipanti escursionisti omologati con il tempo impiegato. È vietata la stesura di classifiche parziali.

Art. 16 Ogni partecipante escursionista dichiara che nel corso dell’anno solare non ha mai partecipato a gare ciclistiche in qualità di corridore professionista, dilettante, under 21, elite o junior.

Art.17 Ogni partecipante escursionista all’atto della partenza ha obbligo di sottoscrivere la dichiarazione di responsabilità predisposta dalla società ASD organizzatrice accettando tramite firma leggibile quanto descritto e dichiara di conoscere il regolamento della TOUR BLANC RANDO EXTREME, di accettarlo e di non aver fatto o fare ricorso a sostanze dopanti.

Art.18 La ASD VELLEVLOBIKE rilascerà ad ogni partecipante escursionista un brevetto attestato di partecipazione. Il conseguimento di tale brevetto è vincolato al completamento del percorso della TOUR BLANC RANDO EXTREME e al rispetto di quanto descritto all’art 14.

sponsor Provincia di Biella Comune di Biella Camera di Commercio di Biella Fondazione Cassa di Risparmio di Biella ATL Biella Biella Bike Festival